Sostenitori

Quella che vedete qui sotto è la lista dei sostenitori del blog. Persone che condividono lo spirito umanista che anima queste pagine e che hanno deciso di sostenere apertamente il blog con una semplice firma.

Puoi sostenere anche tu il blog con una firma o con una donazione dalla pagina Sostieni il blog.

Lista dei donatori

  1. Silvia Ricci (10€):

    “Perché è una voce importante per diffondere l’idea dell’uomo limitato da coercizioni nelle sue potenzialità illimitate. Perché la moralità o l’etica sono umane e lontane da una qualsivoglia religione.”

  2. Fabio Ardenghi (10€):

    “Perché oggi come mai in questo paese c’è bisogno di sostenere una posizione laica come fondamento della convivenza civile.”

Lista dei sostenitori

  1. Marco Ruiu
  2. Valeria Bacci
  3. Elisabetta Perissinotto
  4. Mauro Dorini
  5. Andrè Arcos
  6. Ilaria Sheireh
  7. Stefano Roccetti:

    “Libertà di pensiero, rispetto dei diritti fondamentali dell’uomo, umanismo, ecc. ecc. ecc. :)”

  8. Veronica Mereu
  9. Pierpaolo
  10. Chiara Bonvicin
  11. Silvia Ricci
  12. Alfredo Francesca
  13. Marco Madaschi
  14. Clara Tournour Viron:

    “Interessante. Ottimo presidio in difesa dell’ateismo.”

  15. Fabio Ardenghi
  16. Claudio Rodella
  17. Paola Leccese
  18. Alessia Gaetani
  19. Choam Goldberg:

    “Perché ogni 3 per 2 il titolare del blog mi frantuma i coglioni segnalandomi l’elenco dei sostenitori e io percepisco quest’azione come una pressione insistente affinché lo sostenga anch’io. Sicché procedo e con ciò spero di non dovermi più puppare le sue segnalazioni. Di soldi invece non ne scucio perché ne ho pochi. Del resto so benissimo che dietro il blog ci sono finanziatori dotati di mezzi enormi: tutta la congrega giudo-plutaico-massonica che afferisce a Soros che sfrutta anche questo blog per esternare tutta la propria “aberrante ostentazione di plutocratica sicumera”. (cit. Paperino: se non la conosci, studia)”

  20. Leila:

    “Perché condivido l’obiettivo di diffondere la filosofia umanista in Italia.”

  21. Angela:

    “Perché l’ uomo nella sua essenza venga difeso nei suoi diritti senza limiti religiosi.”

  22. Alessandra Roveretti:

    “Mi sembra un buon progetto anche se devo ancora approfondire.”

  23. Monica:

    “Ho scoperto il blog attraverso facebook. Leggendo i valori e le lotte politiche dell’umanismo mi ci sono riconosciuta. Credo nell’essere umano, nelle sua facoltà razionali, nel principio dell’autodeterminazione, nelle libertà fondamentali. Combatto contro le discriminazioni di genere e nei confronti delle persone LGBTQI, e ritengo fondamentale il superamento della cultura patriarcale. Sono profondamente laica. Detesto il razzismo. Detesto la violenza.”
  24. Salvatore Onelli:

    “Trovo sempre interessante ciò che dici, a tratti illuminante.”

  25. Lisa:

    “Perché è necessario e speriamo serva a diffondere il pensiero umanista.”

  26. Lidia Bellucci:

    “Perché credo, a prescindere dalla discussione teologica, nel potenziale umano impiegato a beneficio della collettività e del prossimo.”

  27. Iris
  28. Sabina Izzo:

    “Perché il femminismo fa bene a tutti e tu l’hai capito.”

  29. Arianna
  30. Alessia:

    “Perché affronta finalmente argomenti delicati e importanti con una visione ampia e non parziale.”

  31. Lucia Logró
  32. Francesco rolla
  33. Flavio
  34. Giovanni Feole:

    “Un blog ottimo per informarsi e far suscitare nuovi interessi su tematiche che non sono sempre sotto gli occhi di tutti o che si fa finta di non vedere.”

  35. Matteo Sanelli:

    “”Perché è femminista, intersezionale, umanista. Perché opera e sostiene il lavoro che tutte e tutti dobbiamo fare per costruire una società migliore.”

  36. Tiziano
  37. Gaia Amore:

    “Necessity”

  38. Laura Castellini
  39. Bianca Palmas:

    “Sostengo il pensiero dell’autore che Indaga su diversi aspetti del comportamento dell’uomo/donna di oggi rispetto al passato con un linguaggio chiaro. Spesso mi ha aiutato raffinare il mio punto di vista e a snodare e capire (ma anche a condannare) quello degli altri. Grazie per gli spunti.”

  40. Gina
  41. Ginevra
  42. Marcel:

    “Gli uomini dovrebbero fare del tuo manuale la loro Bibbia, grazie per averlo condiviso.”

  43. Margherita Sacchetti:

    “Perché condivido appieno il pensiero femminista per un mondo più vivibile ed equo per tutti.”

  44. Giorgia Nisticò
  45. Marco Onali
  46. Elisa
  47. Misia
  48. Monica Longhi:

    “Trovo che siano riflessioni attuali, intelligenti, coraggiose e di esempio per giovani uomini.”

  49. Miriana Vanotti
  50. Alexandra:

    “Perché mi sembra un progetto molto utile e bello.”

  51. Debora Barletta
  52. Andrea:

    “Sono donna e credo fortemente negli uomini.”

  53. Francesca
  54. Giulia
  55. Dave
  56. Serena
  57. Sabrina Maffezzini
  58. Elisa
  59. Cristiana Bertelli:

    “Mi stanno a cuore tutto i diritti umani in generale, con particolare riguardo alla sfera femminile e credo che per fare passi avanti si debba cambiare prima di tutto la cultura patriarcale! Le donne si iniziano ad arrangiare ma tanto ancora c’è da lavorare sulla mentalità del maschio!”

  60. Tabata
  61. Gabriele
  62. Elvira Pistillo
  63. Maria
  64. Silvia Tamburini

Ultimo aggiornamento: 09/01/2020